Bel Sole - Casa da Suite -

Appartamento - Via Morera, 3 - Colazza

Descrizione

12 Ospiti
2 camere da letto
2 bagni
1° piano
Una dimora autentica con un fascino senza tempo. Bel Sole by Casa da Suite è il risultato di un’esemplare riconversione di un’antica cascina di pietra tipica della zona, dove ogni spazio è concepito per la permanenza degli ospiti.
Grazie alla sua esposizione, con affaccio verso sud, questa casa è baciata dal sole a tutte le ore del giorno. La dotazione, che include wifi, docce con idromassaggio, lavatrice, tv e cucina attrezzata, si integra con i pavimenti del ‘700 e il soffitto a cassettoni.\nA pochi minuti si trova lo stabilimento balneare Lido di Meina, dotato di spiaggia attrezzata con ombrelloni e sdraio, bar, spogliatoi, docce, giochi per i bambini, due piscine e campi da tennis.
Il cantiere Ferrario Nautica di Meina per tutto il periodo estivo, mette a disposizione diverse imbarcazioni per noleggio giornaliero, per emozionanti giornate sul lago Maggiore: sono disponibili imbarcazioni open con portata fino a 6 persone e guida senza patente nautica. Lo stesso centro organizza anche noleggi di lungo periodo e mette a disposizione, per tutto l’anno, imbarcazioni comode e funzionali appositamente attrezzate per la pesca sportiva.
Gli appassionati di golf hanno invece a disposizione le strutture del Golf club Alpino e del Golf club Des Iles Borromées sulle alture di Stresa, con l’incantevole vista sulle isole Borromee. Proseguendo lungo il lago Maggiore verso nord c’è inoltre il Golf club Verbania sul lago di Mergozzo e poi, sulle alture, il circolo alpino Golf club Piandisole, situato alle porte del Parco Nazionale della Val Grande, la più ampia zona wilderness delle Alpi d’Italia.
Stresa e le isole Borromee.
A 15 minuti d’auto (14 km di lungolago, Statale 33) si trova Stresa, la “regina del lago Maggiore”, situata sotto le pendici del Mottarone. Le numerose ville, i parchi, i giardini, il lungolago fiorito, lo spettacolo sempre cangiante delle isole Borromee, hanno reso famosa Stresa in tutto il mondo. Tra l’altro, proprio qui si trova l’hotel dove nacque l’ “Addio alle armi” del “soldato” Ernest Hemingway: è infatti nel Grand Hotel des Iles Borromées che nel 1918 soggiornò il giovane Hemingway, convalescente delle ferite di guerra.
Proprio di fronte a Stresa troviamo l’isola Bella, l’isola dei Pescatori e l’isola Madre. La prima, con i giardini barocchi all’italiana che richiamano la figura di un vascello solidamente ancorato nelle acque del lago (il palazzo Borromeo racchiude opere d’arte, arazzi, mobili e quadri. Accanto si estende l’isola dei Pescatori (o isola Speriore), che vanta il fascino di un tipico villaggio di pescatori lungo i suoi 300 metri di lunghezza: l’intrico di viuzze che si affacciano sul lago e la caratteristica parrocchiale di San Vittore rendono unico il fascino di questo luogo. La terza, e anche la maggiore delle isole Borromee, è l’isola Madre: con i suoi giardini botanici al cui interno vivono in totale libertà pavoni bianchi, pappagalli e fagiani d’ogni varietà, offre un’atmosfera raccolta e incantata (da qualche anno è aperto alle visite il Palazzo del XVI secolo, che racchiude la ricostruzione di ambienti d’epoca, collezioni di livree, bambole e porcellane).
Mergozzo.
A poco più di una decina di chilometri a nord di Stresa (lungo la Statale 33) si trova Mergozzo, che si affaccia sull’omonimo lago, piccolo e caratteristico comune la cui storia è strettamente legata alla pietra, dal granito bianco, al marmo rosa di Candoglia (quello utilizzato dalla fine del 1300 per la costruzione del Duomo di Milano e che veniva trasportato con speciali barconi lungo il lago e il fiume Ticino).
Arona e Angera.
A 4 chilometri a sud di Meina, invece, c’è Arona, il paese di maggiori dimensioni, ricco anch’esso di testimonianze storiche, ma anche di ristoranti (numerosi nel centro storico) e centri commerciali per soddisfare ogni necessità.
Proseguendo oltre Arona, dopo 18 chilometri e passando per Sesto Calende, si può raggiungere Angera, la cui Rocca si affaccia proprio sul lago di fronte alla residenza di Lesa, e si erge maestosa su uno sperone di roccia che domina la sponda meridionale del lago Maggiore. All’interno della Rocca un coinvolgente percorso conduce alla scoperta delle imponenti sale storiche; ci sono inoltre il Museo della bambola e del giocattolo (il più grande d’Europa), e un ricercato giardino Medievale, ricco di significati simbolici e documenti d’epoca.\nLa casa è comodamente raggiungibile dalla Statale 33 del Sempione oppure dall’autostrada A8-A26 (E62, uscita Meina) che collega l’aeroporto internazionale di Milano-Malpensa in soli 40 minuti.

Leggi tutto

Leggi meno

Check-in: 15:00 - 22:00
Late Check-in: 22:00 - 02:00 (+45,00€)
Check-out: 10:00

Galleria

Caratteristiche

Check-in: 15:00 - 22:00

Check-out: 10:00

Occupazione standard: 1

Occupazione max.: 12

Piano: 1°

Dotazioni

Acqua calda
Appendini
Aria condizionata
Asciugamani
Asse da stiro
Bagno privato
Biancheria
Bidet
Cucina
Divano
Divano letto
Doccia
Ferro da stiro
Fornelli
Forno
Forno a microonde
Lavastoviglie
Lavatrice
Letti matrimoniali
Letto matrimoniale
Macchina caffè/te
Nozioni di base sulla cucina
Occorrente essenziale
Phon
Piatti e stoviglie
Pulizia della casa opzionale
Shampoo
Vista montagne
Vedi tutte

Disposizione dei letti

Camera da letto 1
1 x letto matrimoniale
Camera da letto 2
1 x letto matrimoniale
Vedi tutte

Location

Via Morera, 3 - Colazza